Associazione per lo Sviluppo Psicologico
 dell'individuo e della Comunità

 

Master esperienziale in "Gestalt Counseling" per psicologi


A chi si rivolge
Ai professionisti della salute che operano in ambito sanitario (medici; psicologi; infermieri; fisioterapisti; assistenti sanitari, …).

A tutte le figure professionali impegnate in campo sociale ed educativo (operatori sociali; educatori; assistenti di comunità; animatori; assistenti sociali; insegnanti; orientatori; mediatori familiari e culturali, … ).

Ai professionisti che si avvalgono della comunicazione come strumento di lavoro e di benessere organizzativo (quadri e manager con ruoli di responsabilità operanti in imprese, cooperative e pubblica amministrazione; liberi professionisti; consulenti; formatori; orientatori, …).

A tutte le persone che vogliono approfondire la conoscenza di sé partendo da un confronto stimolante con gli altri e che intendono rafforzare la loro autostima per fronteggiare creativamente il mondo del lavoro.

Obiettivi e finalità
- Perfezionare le abilità di comunicazione ed acquisire competenze relazionali concrete ed applicabili nell’ambito dei settori professionali di appartenenza.

- Migliorare la consapevolezza e l’ascolto di sé attraverso un contatto profondo con le proprie sensazioni ed emozioni, al fine di innalzare la qualità della vita ed avvicinarsi ad una piena salute psicofisica.

- Rafforzare la progettualità e il protagonismo sociale mediante la valorizzazione delle risorse interne e un’attenta lettura del contesto di riferimento.

- Fornire gli strumenti per instaurare rapporti interpersonali fondati sul confronto positivo e sul principio di reciprocità.

Contenuti
Il quadro di riferimento teorico-applicativo è basato sui principi fondamentali dell'indirizzo fenomenologico-esistenziale della psicologia umanistica con integrazioni tecniche del Counseling non direttivo centrato sulla persona di C. Rogers e della Prassi semidirettiva ed espressiva della Gestalt di F. Perls. Il corso prevede l'acquisizione di competenze in Problem-Solving e tecniche di sostegno per sviluppare a livelli ottimali le potenzialità cognitive ed emozionali personali ed interpersonali.
Temi rilevanti, tratti da diversi settori disciplinari, contribuiscono ad uno studio critico polivalente che privilegia l'esperienza diretta come sintesi integrativa finalizzata alla formulazione di strategie d'intervento personalizzate.

Metodologia
Il sistema di insegnamento del Corso è basato su momenti di addestramento con esercitazioni tecnico-pratiche e su laboratori teorico-esperenziali.
Inoltre, tramite la modalità del C.U.S. (Counselor, Utente, Supervisore), i lavori di crescita personale in gruppo e il costante coinvolgimento dei partecipanti attraverso l'uso di modalità didattiche attive (role-playing, analisi di casi reali), assicura un progressivo apprendimento pratico dell'allievo.

Durata
L'intero percorso formativo prevede la partecipazione ad attività per un totale di 450 ore (attività d'aula, tirocinio, supervisione e laboratori di crescita personale) da svolgersi in un periodo non inferiore al biennio.
Tale monte ore è valido per l'iscrizione all'Albo dei Counselor.

Attestato-Diploma
A tutti i partecipanti dei Master che non abbiano superato il 20% di assenze e sostenuto con profitto un esame, verrà rilasciato alla fine di ogni anno l'Attestato di Partecipazione al Corso base teorico-pratico.
Al termine dell'intero percorso formativo è prevista una tesi e l'esame di idoneità per il conseguimento del Diploma che abilita rispettivamente in:

Counseling Skills I Livello (450 ore)
Esperto di tecniche di Counseling - Associate Practioner Member EAC

Riconoscimenti
Re.I.Co. (Registro Italiano Counseling), C.N.C.P (Coordinamento Nazionale
Counselor Professionisti) E.A.C. (European Association for Counseling).
La scuola ASPIC è membro fondatore della E.A.C. (European Association for Counseling) e membro del B.A.C. (British Association for Counseling) dalla quale ne recepisce il codice Etico e Deontologico.